New Thread
Reply
 

Spino degli Iblei o Cane da Pastore degli Iblei

Last Update: 5/2/2015 7:37 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/21/2015 2:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Cani Varbutu Picurariscu o Varbuteddu e Cani Spino siciliano o Spinusu
Come dicono e come ne abbiamo parlato in altri argomenti, in alcune zone interne della Sicilia oltre allo Spino degli Iblei o Cane da Pastore degli Iblei, sono esistiti negli anni passati ed esistono ancora pochissimi esemplari di Cani Varbutu Picurariscu o Varbuteddu originario delle alture di una parte centrale della Sicilia, nelle zone rurali dei dintorni del Monte Cammarata e Santo Stefano di Quisquina, Casteltermini, San Biagio Platani, Castronovo e vicinanze, usato nella pastorizia come tutore e conduttore di greggi, che è un Cane un po diverso dallo Spino siciliano o Spinusu, molto più simile al Cane di Mannara, con la caratteristica folta e lunghissima criniera che partendo dalla giogaia raggiunge quasi le zampe e che vecchi pastori affermano che coesisteva col Cane di mannara ed era particolarmente resistente nella neve, bufere e intemperie.
Un'altro Cane quasi simile era o è ancora lo Spino siciliano o Spinusu, originario delle zone meridionali del centro Sicilia ed anch'esso tutore e conduttore di greggi, con caratteristiche dal mantello color crema-chiaro, più raramente di altre colorazioni più scure, pelo lanoso, che rimane più lungo nei fianchi laterali e nel dorso e più corto nella parte anteriore del tronco, di aspetto molto rustico e tipico.
Sotto, un bel maschio bianco crema fotografato in questi giorni in una zona di Monte Cammarata.
Chissà se questo Cane barbuto discende o è di uno di questo antico ceppo di Barbuti ("Varbutu Picurariscu o Varbuteddu o Spino Siciliano o Spinusu"), di cui ne hanno parlato e che presumono che si siano estinti o che ne esistono ancora pochissimi esemplari allevati dai pastori in queste zone interne?
Inoltre questo Cane barbuto ha un po di sembianze come quelli da me fotografati e postati sopra mesi fà, e può darsi che hanno pure un po di sangue in comune, oppure possono essere due ceppi diversi, ed anche perchè questo è molto più robusto con grandi zamponi, e più peloso e barbuto.
Cosa ne pensate.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
[Edited by Salvo Amico 1/21/2015 2:30 PM]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/21/2015 4:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Forse mi sbaglio ma mi sembra di averlo visto questo cane ,in quella zona ne ho fotografato uno quasi identico ,e ho postato le foto mesi fa Comunque per la taglia mi sembra un buon esemplare ,potevo portare questo al raduno ,si dovrebbero trovare delle femmine .Posso postare la foto in un gruppo facebook per vedere cosa ne pensano .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/21/2015 11:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cirasa72, 21/01/2015 16:59:

Forse mi sbaglio ma mi sembra di averlo visto questo cane ,in quella zona ne ho fotografato uno quasi identico ,e ho postato le foto mesi fa Comunque per la taglia mi sembra un buon esemplare ,potevo portare questo al raduno ,si dovrebbero trovare delle femmine .Posso postare la foto in un gruppo facebook per vedere cosa ne pensano .


Il Cane che hai visto (come da nostra intesa telefonica di questa mattina), sarà qualche altro Cane Barbuto quasi identico e con le stesse sembianze di qualche altra zona di quei luoghi, ed anche perchè nei dintorni di quelle Montagne, vi sono diversi pastori che allevano questi Cani Barbuti.
L'altro giorno ho intervistato un amico pastore allevatore di Pecore nostrane Pinzirite (proprietario degli altri Cani Barbuti) e di qualche meticcio Cane di Mannara, dove mi riferiva che deve aumentare questo ceppo di Cani Barbuti e migliorarli tramite accoppiamenti con altri Cani Barbuti estranei di altri pastori tra le sue conoscenze, perchè gli piacciono e perchè si coricano in mezzo alle Pecore è sono degli ottimi protettori contro i predatori.
Pertanto sarebbe veramente una cosa positiva potere salvaguardare quest'altro presunto antico ceppo locale autoctono di Cani Barbutelli o Varbuti, (anche se come riferiva alcuni potrebbero essere stati meticciati con qualche Maremmano), ma esistono diversi esemplari ancora in purezza.
Nelle vicinanze di dove ho fotografato questo bel Barbuto (sopra), sulla Strada Provinciale ho potuto osservare e scattare altre foto ad altre due Cagne femmine, di cui una presunta meticcia Cane di Mannara X Barbuto color miele e con la punta della coda bianca, e l'altra Cagna grigio chiara lupoide presunta meticcia tra Cane di Mannara X Cane lupo e X Barbuto e con il pelo semilungo e riccio. Può darsi che quelle due Cagne erano dello stesso proprietario (assente in quel momento nel marcato), e può darsi pure che poteva essere a pascolare le Pecore accompagnato da altri suoi Cani, oppure ha fare il formaggio e la ricotta, e che quelle Cagne potrebbero anche essere di qualche vicino e che stavano andando ha trovare il loro amico Barbutu Spinusu.
Osservate pure queste foto sotto, e potete dare i vostri pareri sulle caratteristiche di queste Cagne.
Per noi appassionati questo è il nostro Mondo, i Cani,i Polli, tutti gli altri animali, le Montagne e le tante altre bellezze della natura, e come dice un vecchio proverbio, (tutti i cosi belli sanna ttaliari), e ora che è un po diminuito il prezzo della benzina, possiamo anche permetterci di fare qualche giro, andarci a prendere un bel caffè in qualche agriturismo cosi facciamo campare anche a loro (perchè abbiamo bisogno tutti di lavorare), e nel frattempo possiamo passare una giornata diversa dalle altre, potere osservare le tante bellezze naturali e strada facendo incontrare pure qualche bel Cane da Mannara o Spinuni ed altro.
[SM=g7344]
[SM=g7369]
[SM=g7153]
[SM=g7422]
[SM=g7398]
[Edited by Salvo Amico 1/21/2015 11:43 PM]
OFFLINE
Post: 30
Post: 30
Registered in: 9/11/2014
Location: PACECO
1/22/2015 8:31 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

un parere su questa femmina?
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/23/2015 1:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Può essere che è stata rasata e questo è il pelo in crescita , mi stranizza la testa

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/23/2015 7:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cirasa72, 23/01/2015 13:18:

Può essere che è stata rasata e questo è il pelo in crescita , mi stranizza la testa


Tutto può essere possibile,...anche se secondo me visto che questa Cagna ha il pelo riccio e qualche pezza marrone, può avere sangue di Cane di Mannara, mentre per quando riguarda la testa, si nota l'evidente muso con la barbetta e pertanto deve pure avere del sangue di Spinone...Cani Varbutu Picurariscu o Varbuteddu e Cani Spino Siciliano o Spinusu delle zone dell'hinterland di Monte Cammarata, e con alcune sembianze come i Cani da me sopra postate.
Comunque deve essere una meticcia con sangue di queste due razze e si può anche verificare tramite il d.n.a.
Alabay Sicilia, 22/01/2015 08:31:



Noi abbiamo dato i nostri pareri,(mentre Davide che l'ha fotografata), sicuramente avrà domandato al proprietario di questa Cagna quali sono le sue origini e con quali Cani è stata eventualmente incrociata, e saprà dare le giuste risposte.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/23/2015 7:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Altre foto di Cani Spinuna
con sangue di Spino degli Iblei e Cani di Mannara, altri tra Spinusi delle zone di Monte Cammarata e Maremmani, ed altri presumibilmenti possono essere anche puri.
Oggi tutto questo è possibile virificarlo tramite il d.n.a.quali sono quelli puri, per escludere se hanno eventuale sangue con altre razze oriunte, e la cosa seria sarebbe fare riprodurre solo quelli in purezza dopo la verifica del d.n.a. se vogliamo seriamente recuperare e moltiplicare i nostri antichi ceppi di Cani nostrani autoctoni come: Il Cane di Mannara, lo Spino degli Iblei, questo presunto Cani Varbutu Picurariscu o Varbuteddu e Cani Spino siciliano o Spinusu, il Branchiero, il Vucciriscu e qualche altra razza Siciliana.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 30
Post: 30
Registered in: 9/11/2014
Location: PACECO
2/3/2015 1:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

poche certezze
la cagna della foto che ho postato sopra probabilmente ha molto sangue dei nostri cani autoctoni, però non saprei dire se c'è anche del sangue estraneo. nel periodo in cui l'ho fotografata stava allattando è può capitare che il pelo cada o non sia nel massimo splendore

il resto dei cani presenti nel sito, alcuni dei quali figli suoi, invece erano ibridati con il maremm-abruzzese
è molto probabile che in quel sito fino a non molti anni fa c'erano sia mannara che spino, ma con il tempo si sono persi
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/3/2015 2:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Come ho detto sopra, la Cagna che avevi postato dal manto ha percentuale di sangue dei nostri Cani
come pure di Spinoni.
Si negli anni passati c'erano sicuramente sia dei Mannara che Spino, mentre oggi vi sono tantissimi meticci con alcune caratteristiche dei nostri Cani.
Per quando riguarda il Cane della seconda foto ha alcune caratteristiche del Cane di Mannara, mentre gli altri hanno caratteristiche di Spini e con la barbetta, ma sono tutti dei meticci con percentuale di sangue di maremmani e percentuale di sangue dei nostri Cani, sia Spini che Mannara.
OFFLINE
Post: 40
Post: 40
Registered in: 5/2/2013
Location: MODICA
2/17/2015 6:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

scusate, chi di voi può spiegare a me e a chi legge questo forum cosa sarebbero questi varbuti picurarischi o varbuteddi, questi spini siciliani o spinusi? Distinguendoli dallo Spino degli Iblei?
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/18/2015 2:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Come avevo detto sopra in altri argomenti,
alcuni allevatori di Monte Cammarata dicono che oltre al Cane Spino degli Iblei delle fattorie del Ragusano, in diverse zone dell'Agrigentino vi sono pure queste altre presunte razze di Cani Varbutu Picurariscu o Varbuteddu e Cani Spino siciliano o Spinusu allevati da alcuni pastori, e può darsi pure, che queste altre presunte razze possono essere discendenti dello Spino degli Iblei del Ragusano, (ed anche perchè nel passato come ancora oggi, alcuni pastori sono andati ad acquistare le famose Pecore testerosse Comisane e nell'occasione si facevano cedere dei cuccioli di Spino degli Iblei).
Tutto può essere possibile e comunque si può sempre verificare tramite il d.n.a se questi Cani Spinusi o Spinuna hanno sangue di Spino degli Iblei.
Cmq di queste presunte razze, alcuni Cani sono stati meticciati con gli intrusi maremmani.
Il nostro amico Giovanni su questi Cani si è fatta esperienza, e sicuramente saprà darci le risposte giuste su queste presunte razze.
OFFLINE
Post: 40
Post: 40
Registered in: 5/2/2013
Location: MODICA
2/18/2015 2:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Premesso che la dicitura "Spino degli Iblei" la coniammo io e Tumminelli per meglio identificare la razza denominata nell'ambiente pastorizio: "cani spinusu" soprattutto, ma anche "spinu", "cani varbutu" e "spinottu", va detto che il grosso, qualitativamente e quantitativamente, del cani spinusu tipico è sempre vissuto nel quadrilatero compreso tra Modica, Caltagirone, Niscemi e Gela. Buona parte delle popolazioni rinvenute fuori da questo territorio, pur sempre in Sicilia, vanno comunque attribuite all’industria armentizia iblea e gelese; come dire che, in termini zootecnici, quelle fuori dagli iblei sono zone di diffusione ma non di allevamento e pertanto non possono costituire razza senza creare confusione.
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/19/2015 10:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Nella zona Cammarata ,e Agrigentino c'è un cane chiamato varbutu o varbuteddru o picurariscu è più piccolo dello Spino e la testa più rotonda ,non so se sia un derivato dello spino degli iblei o una razza a parte.Con i test comparativi nel tempo si capirà di cosa si tratta .

OFFLINE
Post: 30
Post: 30
Registered in: 9/11/2014
Location: PACECO
3/3/2015 8:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

femmina
volevo chiedere se questa femmina può essere uno spino degli iblei?
OFFLINE
Post: 30
Post: 30
Registered in: 9/11/2014
Location: PACECO
3/4/2015 9:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

info
inoltre volevo chiedere se era possibile vedere qualche foto dei soggetti :
Pascià di Capitina
Falucia di Chiaramonte

info85954.wix.com/pastoresicilianoit#!soggetti-selezion...
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
3/4/2015 11:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

il primo è sproporzionato nei rapporti comunque potrebbe essere utilizzato anche perchè le femmine sono poche .Purtroppo per il regolamento interno a club Pastore Siciliano non sono autorizzato a dare informazioni ,l'unico è il Sig Vullo .Possono accedere al data base gli iscritti .
[Edited by cirasa72 3/4/2015 11:41 PM]

OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
3/30/2015 8:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Cani Spini degli Iblei
Salvo.A, 27/09/2014 18:13:

Esemplari Cani Spini degli Iblei di alcuni anni fà, fotografati in una azienda agricola del territorio del Nisseno presso un allevatore di Capre e Pecore.
[SM=g7422]
[SM=g7398]



Quello crema è ancora vivo ? Mi serve una femmina di Spino con pelo lungo dietro e rasato davanti .

OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
3/30/2015 9:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Questo l'ha fotografato un mio amico a Scicli (RG)

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/31/2015 12:45 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Cani Spini degli Iblei
cirasa72, 30/03/2015 20:58:



Quello crema è ancora vivo ? Mi serve una femmina di Spino con pelo lungo dietro e rasato davanti .


Quelle sono foto d'archivio di diversi anni fà, ed oggi sicuramente si sono estinti.
Questi sotto invece sono ancora presenti nel territorio di Monte Cammarata.
[SM=g7422]
[SM=g7398]

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/31/2015 12:55 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Questo maschio da te fotografato (intervista ad un pastore", per accoppiamenti potrebbe essere ottimo, visto che ha un bel carattere di buon guardiano ed il pelo abbastanza lungo e con barba.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 40
Post: 40
Registered in: 5/2/2013
Location: MODICA
3/31/2015 5:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

se mi posso permettere: le due foto dell'ultimo intervento di Salvo.A ha tutte le caratteristiche dello Spino degli Iblei. Forse il muso potrebbe essere leggermente più corto. Quel che andrebbe controllato dal vivo è l'h. al garrese perchè dalle foto mi sembra un pò bassino, ma dalle foto nessuno può dirlo.
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/31/2015 9:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Barbutu
Un robusto Barbutu Spinusu di guardia all'interno di un marcato di Pecore di una contrada di Monte Cammarata.
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/31/2015 10:54 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Altre foto panoramiche, percorrendo la strada di quelle montagne verso i Monti Sicani.
Gli animali e la natura sono il nostro mondo e tutto quello che facciamo lo facciamo per passione.
Le foto sono state scattate con una Canon zoom 12x.
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
4/1/2015 9:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Gli ultimi che hai messo sono tutti incroci di maremmano .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
4/2/2015 8:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si
questi Maremmani,Cani Lupi e tante altre razze oriunde, sono venuti a meticciare i nostri bellissimi autoctoni ed antichi Cani di Mannara e Spini Iblei.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
4/3/2015 12:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I meticci ci sono sempre stati .Due foto sono di Alabay Sicilia

OFFLINE
Post: 40
Post: 40
Registered in: 5/2/2013
Location: MODICA
4/3/2015 4:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

belle foto le ultime. Uno, anche se non si vede in faccia, sembra proprio uno spino. Per il Mastino Siciliano, vedi caso, quelli più tipici e grossi, anche in tempi passati, sono sempre scuri. Belle foto
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
4/3/2015 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Le foto sono scattate da sinistra a destra ,Etna anni '80,Riesi anni 50 ,la terza non so ,la quarta madonie ,e la quinta a Valguarnera

OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
4/3/2015 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Le foto sono scattate da sinistra a destra ,Etna anni '80,Riesi anni 50 ,la terza non so ,la quarta madonie ,e la quinta a Valguarnera

OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
4/3/2015 6:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Credo di poter affermare o quantomeno supporre che in tutta la Sicilia era presente negli anni passati un cane color crema e di medie dimensioni ,anche oggi ho censito molti cani che vengono chiamati mezzi spini o varbuti o varbutelli in molti pastori in tutta l'isola ,stranamente con le foto il tipo di cane coincide e ho fatto visionare delle foto bianco-nero a un fotografo mi ha confermato che il colore è molto probabilmente crema e non bianco in base al tipo di pellicola e periodo nel quale furono scattate le foto .Confrontate le foto di oggi e di ieri .

New Thread
Reply
Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:54 AM. : Printable | Mobile | Regolamento | Privacy
FreeForumZone [v.6.1] - Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com