New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

ALTRA FOTO

Last Update: 9/22/2014 9:48 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/5/2014 5:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Questa è interessante ,scattata a San Cataldo (Cl)
Primi del 900 .
Archivio privato A.Calà .

1/5/2014 9:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quella gallina deve avere avuto delle cosce ottime
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/5/2014 9:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Enrico(12) facciabianca, 05/01/2014 21:21:

Quella gallina deve avere avuto delle cosce ottime




infatti come ho detto in altre discussioni ricordavo bene, da piccolo nel mio paese erano presenti siciliane molto grosse tranquillamente superavano i 3 kg ,nella foto si nota una grossa gallina e le uova erano grandi .

1/6/2014 12:18 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Erano bianche? Gli orecchioni come erano?
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/6/2014 12:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non non erano bianche ,che io sappia le Siciliane bianche sono recenti ,il colore era come postato anche in altri post dorato e l'orecchione rosso.
Questa pittura è della fine '800 ancora visibile nel mio paese (foto al centro),interessante la cresta volutamente disegnata a coppa con attaccatura piccola e colore dorato o simile .
Le altre foto sono la razza Dandarawi e un acquarello ritratto in un libro .
[Edited by cirasa72 1/6/2014 12:52 PM]

1/7/2014 12:04 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Intendevo le uova se erano bianche :)

Le Siciliane bianche non le ho mai viste, hai una foto di un gallo da mostrarmi? Ho un debole per il monocolore bianco e il nero, anche se il bianco m piace di più
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/7/2014 8:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

erano bianche le uova .
IL colorazione bianca invece non hanno selezione ,hanno molti difetti ,sono delle livorno commerciali con doppia cresta in pratica ,li alleva Fattoria ''Tutareddi'' Peppone e company nel mondo agricolo pastorale sono inesistenti .

1/9/2014 5:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Come si fa di preciso a introdurre una nuova colorazione? È fattibile o no? Perchè leggendo su internet ho visto che esiste pure la spagnola bianca o forse esisteva, dato che è introvabile..
1/9/2014 5:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Bianca cosi intendi? La cresta non è a coppa proprio
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/9/2014 11:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Enrico(12) facciabianca, 09/01/2014 17:56:


Bianca cosi intendi? La cresta non è a coppa proprio


Ciao Enrico,come dice pure il nostro amico Giovanni,questi Polli Siciliani bianchi e di tanti altri inutili colori, sono degli ibridi con delle Livorno commerciali e con altre razze,creati tra la fine del 1900 e dopo il 2000 all'estero e poi ritornate in Patria e fatti riconoscere. Questi inesperti, credevano che i veri Polli Autoctoni Siciliani si erano estinti e adesso che ci abbiamo dimostrato quali sono i veri Polli Siciliani Autoctoni delle nostre zone interne della Sicilia con i loro due antichi colori,pochi ma ancora esistenti, (poichè loro credevano che si erano completamente estinti),quando invece esistono ancora,pochi ma ancora esistenti,alcuni signori ci sono rimasti male, poichè ormai sono stati riconosciuti i colori di quelli ibridati all'estero, e pertanto ancora ignorano i nostri Polli Siciliani originali delle nostre zone interne della Sicilia mai emigrati all'estero e mai ibridati con nessuna altra razza,dicendo che questi sono dei bastardi. (Come dice un vecchio proverbio,il Bue dice Cornuto all'Asino,quando invece Cornuto e le vere Corna li porta lui).
Anche la Spagnola bianca che hai letto su internet è stata creata. I veri Polli antichi Spagnola faccia bianca originali, sono quelli di colore nero.
Ecco i veri nostri antichi Polli Coronati Siciliani Autoctoni delle nostre zone interne della Sicilia,mai emigrati all'estero e con i loro due antichi originali colori.
[SM=g7422]



OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/10/2014 12:03 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I nostri veri Polli Coronati Siciliani Autoctoni di Nostra Madre Patria,ci producono solo ed esclusivamente delle grosse uova bianchissimi allungati,appuntiti ed affusolati,i loro due antichi originali colori sono solo ed esclusivamente il Dorato ed il bruno-Perniciato ed inoltre portano la coda abbastanza alta,oppure a scoiattolo, e ricordiamoci sempre, che la coda portata abbastanza alta oppure a scoiattolo per i nostri Polli Autoctoni allevati da sempre in libertà nelle nostre campagne non è assolutamente un difetto (come hanno scritto alcuni inesperti).
Gli ibridi e le altre razze portano la coda bassa.
[SM=g7422]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/10/2014 5:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Polli Siciliani Autoctoni,i loro colori e le loro caratteristiche
Le giovani Pollastre hanno le spalle sporche per la continua monta dei Galli, per le pioggie di questi giorni.
Osservate la coda a scoiattolo del bellissimo Gallo Siciliano autoctono che corre in mezzo hai cespugli. Questa caratteristica si evidenzia in tutte le razze di Polli nostrani allevati in libertà,compresa la razza Padovana ed altre razze nostrane.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
1/10/2014 6:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Davvero belli Salvo, come mai si credeva estinta la Siciliana? Nessuno che abbia mai controllato? Oggi i colori antichi sono riconosciuti?
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/10/2014 9:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Qualche siculo lo sapeva che esistevano,pochi ma esistenti ed alcuni anni fà si è fatto cedere delle uova da un altro compaesano che li alleva da diverse generazioni e sa pure come sono le antiche caratteristiche dei nostri Polli Siciliani Autoctoni delle nostre zone interne della Sicilia ed in questi ultimi anni abbiamo pure ceduto altre uova di nostri esemplari. Ma purtroppo fino all'anno scorso ha assecondato quelli che la pensavano diversamente e cioè quelli ibridati all'estero con diversi inutili colori.
Può darsi che con il nuovo anno magari avrà cambiato idea, ma sono cose che a noi non ci interessano e da parte nostra alleveremo solo ed esclusivamente quelle autoctone. Mangiare vestire ed allevare,ognuno con il proprio piacere.
[SM=g7422]
1/11/2014 9:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Esistono colori tradizionali che si sono estinti?
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/11/2014 11:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Argento e grigio perla nella Siciliana erano presenti ,non se ne vedono da parecchi anni .

1/13/2014 7:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Erano rari?
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
1/13/2014 7:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quelle argento e grigie le ho viste solo in alcune provincie ,Ragusano
e Agrigentino, tra l'altro un bel gruppo che mi sono pentito amaramente di non prenderlo perchè aveva ottime creste e peso .
Il colore grigio, l'allevatore lo chiamava asinino perchè uguale a quello degli asini .
[Edited by cirasa72 1/13/2014 8:02 PM]

1/15/2014 9:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Interessante grazie Giovanni
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/19/2014 6:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
cirasa72, 05/01/2014 21:32:




infatti come ho detto in altre discussioni ricordavo bene, da piccolo nel mio paese erano presenti siciliane molto grosse tranquillamente superavano i 3 kg ,nella foto si nota una grossa gallina e le uova erano grandi .


Giovanni,la Gallina sopra con le due vecchiette ed il Gatto sembra di un'altra razza con cresta semplice e di un colore diverso,(anche se la vecchia foto e in bianco nero),la Gallina sembra sul rossiccio,oppure potrebbe essere qualche nostrana delle Madonie petto salmonato,che a differenza delle Siciliane hanno taglie maggiori.
Non penso che nel passato sono esistite Galline Siciliane di tre chilogrammi. Per quello che ne so dagli esemplari da me allevati e quello che mi hanno raccontato tutti i vecchi contadini allevatori,le nostre Siciliane autoctone originali, sono da sempre state di taglie piccole, ma ci hanno da sempre prodotte delle grosse uova bianche.
[SM=g7422]

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/19/2014 7:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Enrico(12) facciabianca, 10/01/2014 18:22:

Davvero belli Salvo, come mai si credeva estinta la Siciliana? Nessuno che abbia mai controllato? Oggi i colori antichi sono riconosciuti?


Circa trenta anni fa, non esistevano questi Forum e nemmeno avevo tanta esperienza a chi rivolgermi per comunicare la ancora esistenza dei nostri Polli Siciliani autoctoni ancora esistenti nella campagne del nisseno ed in altri pochi posti delle nostre zone interne della Sicilia, e visto che scrivevano sia in alcuni libri come quello di Ida Giavarini Le Razze dei Polli, come in alcuni giornali o riviste che la Gallina Siciliana Autoctona era stata dichiarata estinta nella Madre Patria e cosi’ allora scrissi una lettera all’Editore di Edagricole di Bologna per comunicare che la nostra Gallina Autoctona Siciliana era ancora esistente ed allevata ancora da noi piccoli allevatori amatoriali nelle nostre fattorie rurali ed in quella lettera contemporaneamente ci allegai pure alcune foto dei nostri esemplari. Successivamente poi mi risposero dicendomi che mi avrebbero contattato ma non ebbi più nessuna risposta, oppure magari si sarà smarrita la corrispondenza perché successivamente avevo cambiato domicilio e poi leggevo in alcune riviste tra la fine del secolo scorso e all’inizio di questo, di questa grande stupidaggine che avevano fatto riconoscere come Polli Siciliani quelli ibridati all’estero, (datocchè erano convinti della scomparsa totale dei nostri Polli Siciliani Autoctoni), ed hanno fatto riconoscere le Buttercup, le Siciliane bianche,nere, collo oro, argentate, azzurre e di tanti altri inutili nuovi colori che sono solo ed esclusivamente degli ibridi creati all’estero con le livornesi e con altre razze,(colori mai esistiti nella nostra Madre Patria), ed infatti tutti questi inutili nuovi colori ibridati e fatti riconoscere, hanno tutti i nuovi colori delle Livornesi, con caratteristiche diverse (e non solo i colori),ma anche forme completamente diverse di cui più allungate,la coda portata orizzontale, pesi maggiori e tante altre caratteristiche diverse che non hanno niente a che vedere con le nostre Galline Siciliane Autoctone da sempre vissute nelle nostre zone interne della Sicilia e mai emigrate all’estero.
Proprio l’altro giorno ho contattato il nostro amico(“vicino “)che alleva questi Polli Siciliani da tantissimi anni e che ha ereditato dai suoi avi nella sua vecchia ed antica fattoria rurale, dove mi riferiva che è andato in pensione dopo tanti anni del suo lavoro a Palermo e contemporaneamente abbiamo parlato pure dei Cani, di tanti altri animali e delle Galline Siciliane Autoctone, e mi confermava ancora che le nostre Galline Siciliane Autoctone sono piccole di taglia, circa Kg 1,400 – 1,600 per le Galline e Kg. 1,800 -2,200 per i Galli, che hanno portato da sempre la coda abbastanza alta a scoiattolo e che i due colori originali principali sono il Dorato ed il Bruno-Perniciato, (“cosi’ li hanno da sempre chiamato i vecchi contadini”),che questi due colori in tutte le Galline non sono esattamente tutti uguali e vi possono essere soggetti più chiari ed altri più scuri, sia nei Dorati che in quelli Bruni, mentre nei Galli si notano di meno,tranne qualcuno più scuro, perchè i loro colori sono più rossicci e più vivaci e vi può essere anche qualche soggetto di Gallina con un colore quasi melanico cioè di un colore completamente diverso dal nero dei (Livorno e delle Valdarno), che noi chiamiamo selvatico ed il motivo principale e dovuto perché i due colori principali originali e cioè il Dorato scuro ed il Bruno-Perniciato scuro dei nostri Polli Siciliani,(come le altre razze di Polli locali di Sicilia che hanno gli stessi colori), poiché sono stati da sempre allevati tutti insieme ed in libertà nelle nostre fattorie rurali, accoppiandosi i Dorati con i Bruni possono nascere alcuni figli identici hai loro genitori e tanti altri dei due colori un po più chiari ed altri un po più scuri ed addirittura qualche soggetto molto più scuro quasi come il nero, una specie di colore melanico con petto perniciato, (ma non è assolutamente nero) e aggiungeva pure che nel suo allevamento alcuni anni fa si era verificato pure qualche caso presumibilmente di albinismo,oppure alcune delle sue Galline Siciliane allevate in libertà si fossero accoppiate con qualche Gallo Livornese bianco anch’esso allevato in libertà da qualche altro vicino,in quanto in questi ultimi quaranta anni le Livornesi bianche sono state importate in tanti posti delle nostra Isola ed allevate come ovaiole commerciali e qualche contadino li ha pure comprati ed allevati nella sua fattoria rurale delle nostre zone in libertà e pertanto e da presumere, che per questo motivo è nato qualche soggetto ibrido bianco e si è erroneamente pensato che fosse qualche caso di albinismo, mentre tutti gli altri contadini e pastori allevatori amatoriali delle quattro razze di Polli locali di Sicilia compresi i miei avi,hanno tutti da sempre confermato,che tra i nostri Polli nostrani non vi sono mai stati casi di albinismo o melanismo e non è mai nato un soggetto bianco oppure nero.
Se vogliamo stabilizzare questi due antichi colori, Dorato scuro e Bruno-Perniciato scuro dei nostri Polli nostrani, si dovrebbero allevare divisi Galli e Galline dello stesso colore e solo cosi’ si possono stabilizzare e selezionare i colori tutti uguali dei nostri Polli Siciliani Autoctoni della nostra Madre Patria.
Tutto questo a volte pure succede per problemi di mancanza di spazi ,oppure quando si allevano in libertà, si dovrebbero allevare solo soggetti della stessa razza tutti uguali e dello stesso colore, e solo cosi’ si possono creare i colori dei nostri Polli Siciliani tutti uguali, come pure i colori delle altre razze di Polli locali di Sicilia.
Ricordiamoci che anche i (“ Polli di Razza Braekel “) esistono pure di due antichi colori originali, l’oro e l’argento barrato ed anche i colori di questa razza per mantenerli puri si devono allevare sempre divisi, come pure quelli delle Romagnole e di tante altre razze che originariamente avevano pure due colori ed è assolutamente sbagliato crearne di tanti altri inutili nuovi colori,specialmente quelli ibridati con altre razze. Alleviamo solo ed esclusivamente gli antichi ed originali colori di tutte le razze dei nostri Polli nostrani come lo erano una volta.
Sotto,la copia della lettera quando nel secolo scorso avevo comunicato a Bologna l'esistenza dei nostri Polli Autoctoni Siciliani,quando scrivevano che nella Madre Patria di Sicilia era dichiarata estinta e la loro risposta da Ediagricole.
[SM=g7422]


OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/19/2014 8:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Foto dei nostri Polli Siciliani Autoctone con le antiche caratteristiche,i loro antichi colori e le loro code alte a scoiattolo
Sotto,vecchie foto ci circa trenta anni fa di miei esemplari di Polli Siciliani Autoconi di Madre Patria,miei e dell'amico (vicino),ed altre foto recenti di esemplari miei e del vicino.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/19/2014 8:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Altre foto di Polli locali di Sicilia, le loro caratteristiche ed i loro colori
Tra questi Polli,vi sono alcuni soggetti di colori molto scuri che sembrano di un colore quasi melanico con il petto perniciato e come detto sopra,il motivo e dovuto perchè questi Polli nostrani autoctoni di tutte le quattro razze di Polli locali di Sicilia, sono stati da sempre allevati in libertà,(divisi razza per razza),pero insieme sia i colori Dorati scuri che i Bruno-Perniciati, ed accoppiandosi tra loro soggetti di questi due colori, possono nascere soggetti più chiari ed altri più scuri,come anche qualche soggetto che sembra di colore melanico ed in realtà è un Bruno-Perniciato scuro con petto perniciato.
Sotto altre foto di nostri Polli nostrani autoctoni della quattro razze di Polli locali di Sicilia.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/19/2014 8:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=g7398]
1/19/2014 10:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao Salvo ho letto con attenzione quello che hai scritto, complimenti per l'interesse e l'amore profondo che hai verso questa razza, hai cercato in tutti i modi di farla conoscere e conoscere bene, come la tradizione dice. Peccato che edagricole non sia venuta a farti visita nel tuo allevamento, magari potresti mandargli tutto quello che hai scritto qui a me sul forum, oggi riviste come vita in campagna o l'informatore agrario sono molto lette e sono convinto che faresti bene a informargli delle colorazioni vere della Siciliana, magari postandoci pure foto e informazioni sulla Cornuta, in pratica la mia idea è quella di fargli un articolo con tanto di foto e motivazioni fa far pubblicare sulle loro riviste, le più lette del settore e del mondo agricolo. Potreste poi sottolineare che le colorazioni originali esistono ancora e che voi le allevate in purezza. Si potrebbe aprire una discussione apposta sul forum in cui sviluppare, magari tutti insieme un bell'articolo da inviarli, con l'aiuto e la collaborazione anche di Giovanni se vuole, questo per poter tramandare la vera storia della razza Siciliana. Anche farci un bel libro non sarebbe male, potresti fare una raccolta di tutto il tuo sapere sulla tradizione e sui polli, per poterlo diffondere a tutti. Non sarebbe male come idea
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
1/19/2014 11:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Enrico(12) facciabianca, 19/01/2014 22:15:

Ciao Salvo ho letto con attenzione quello che hai scritto, complimenti per l'interesse e l'amore profondo che hai verso questa razza, hai cercato in tutti i modi di farla conoscere e conoscere bene, come la tradizione dice. Peccato che edagricole non sia venuta a farti visita nel tuo allevamento, magari potresti mandargli tutto quello che hai scritto qui a me sul forum, oggi riviste come vita in campagna o l'informatore agrario sono molto lette e sono convinto che faresti bene a informargli delle colorazioni vere della Siciliana, magari postandoci pure foto e informazioni sulla Cornuta, in pratica la mia idea è quella di fargli un articolo con tanto di foto e motivazioni fa far pubblicare sulle loro riviste, le più lette del settore e del mondo agricolo. Potreste poi sottolineare che le colorazioni originali esistono ancora e che voi le allevate in purezza. Si potrebbe aprire una discussione apposta sul forum in cui sviluppare, magari tutti insieme un bell'articolo da inviarli, con l'aiuto e la collaborazione anche di Giovanni se vuole, questo per poter tramandare la vera storia della razza Siciliana. Anche farci un bel libro non sarebbe male, potresti fare una raccolta di tutto il tuo sapere sulla tradizione e sui polli, per poterlo diffondere a tutti. Non sarebbe male come idea


Ciao Enrico, come hai potuto leggere anche in altri Forum,hanno fatto riconoscere tutti questi nuovi colori di galline siciliane ibridati all'estro e poi fatte rientrare in Patria, mentre questi due antichi ed originali colori autoctoni non sono ancora riconosciuti e non me ne frega niente se non vogliono riconoscerli,ed anche perchè come abbiamo detto,le nostre Galline Siciliane Autoctone oltre hai colori più scuri, hanno pure tante altre caratteristiche diverse da quelle ibridate all'estero,come il petto salmonato e tante altre caratteristiche diverse.
Per quando riguarda edagricole come le altre riviste,che pensi che non ci seguono, come pure osservano i nostri commenti e guardano pure le foto.
Cmq di quello che tu dici,certamente che oltre alla razza Siciliana, si devono pure fare riconoscere le altre razze di Polli locali di Sicilia da sempre esistiti da diversi millenni nelle nostre fattorie rurali delle zone interne della Sicilia ed ancora sconosciuti alla scienza ufficiale.
Ne avevo parlato in altri argomenti,che queste altre razze di Polli locali come li moltiplichiamo, dobbiamo pure farli riconoscere, dopodicchè tutte queste antiche razze li possiamo pure cedere.
[SM=g7422]

1/20/2014 9:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Però sarebbe importantissimo farle riconoscere per poterla salvaguardare per il futuro, come sai che le riviste ci leggono? Hai dei contatti?
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
9/20/2014 3:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Una mega panoramica nello scompartimento più grande del mio pollaio amatoriale
Foto di alcuni Polli della quattro razze di Polli locali di Sicilia: Polli Siciliani dai due antichi ed autoctoni colori, il Perniciato ed il Selvatico, alcune Valplatani argentee, alcuni giovani Cornuti/e del Nisseno, alcuni Polli delle Montagne delle Madonie e le due giovani Pollastre Marans dai colori Nero ramato e Blù.
[SM=g7398]
[SM=g7422]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
9/20/2014 4:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'orecchione rosso e la coda a scoiattolo o scoiattolina
L'orecchione nei Galli Siciliani è perfettamente rosso, mentre nelle Galline è rosso con una piccola percentuale di bianco nel certo, ma esistono pure anche alcune Galline che hanno l’orecchione completamente rosso come i Galli, e proprio questo nostro antico ceppo autoctono con i due antichi colori, il Perniciato ed il Selvatico dobbiamo selezionare moltiplicare e migliorare.
Per quando riguarda la coda "a scoiattolo" o scoiattolina o portata abbastanza alta, i nostri Polli Siciliani come tante altre razze nostrane allevate in libertà, questa antica caratteristica l’anno da sempre avuta e non è assolutamente un difetto.
E’ abbastanza importante pure la coppa arrotondata e chiusa posteriormente.
Alcuni vecchi e giovani esemplari degli anni passati ed attuali.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
9/22/2014 1:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Se dovremmo seguire lo standard .....
Foto n1 orecchione con troppo bianco
n2 colore completamente sbagliato
n3 sbagliato coda scoiattolo tarsi grigi ecc.
n4 petto macchiato cresta a "spaghetti" con punte filiformi
n5 lo stesso ..
n6 lo stsso...la parte iniziale deve avere max due punte .
n7 ....
n13 ha orecchione completamente bianco e punte filiformi.
14 colore sbagliata cresta piccola ecc.
19 il colore è collo oro la cresta è buona .
22 è selvatica bruna

li eliminerei tutti tranne la 19 .


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:03 AM. : Printable | Mobile | Regolamento | Privacy
FreeForumZone [v.6.1] - Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com