New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

pulcini

Last Update: 2/8/2014 9:54 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/6/2014 1:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vari pulcini nati da qualche mese ,i primi nati crescono a vista d'occhio sono perniciati ..
Quelli gialli sono una prova per riuscire a fare la colorazione fulva .
Le piogge di questi giorni hanno inondato il pollaio -
[Edited by cirasa72 2/6/2014 1:34 PM]

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/6/2014 4:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quali colori dei tuoi Polli Siciliani hai usati per creare questi pulcini gialli,per poi fare la colorazione fulva. Ma e proprio necessario creare questa nuova colorazione fulva come quella dei livornesi.
Certamente che le continue piogge di questi giorni hanno trasformato i nostri pollai come porcili, e proprio ieri, poichè il mio pollaio è fatto con il pavimento in calcestruzzo,ho preso la gomma e l'ho lavato.
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/6/2014 6:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Da qualche anno cerco di avere una coppia di questa colorazione ,nella siciliana se guardi queste foto i polli anche se non selezionati hanno il colore fulvo sotto .
Ci vogliono un pò di anni perchè il colore diventi pulito .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/6/2014 6:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Certamente se vuoi fare questo esperimento,fai pure. Io sono contrario di creare nuovi colori nelle Siciliane, ed alleverò solo ed esclusivamente i due antichi colori.
Il primo giovane Galletto è un meticcio di cornuto, mentre l'ultimo Galletto ha sembianze con i miei Siciliani brun-perniciati ed hanno sotto una colorazione fulva.
[SM=g7422] [SM=g7452]
[SM=g7358]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/6/2014 8:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Antichi colori sono proprio il fulvo ,mischiato con perniciato si ottiene quello che si vede oggi chiari e scuri . [SM=g7515]
Separando si ottengono gli antichi colori .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/6/2014 8:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La prima foto all'interno della vetrata del vecchio barone dell'agrigentino, secondo me, sono degli ibridi abbastanza robusti (fuori standard)che allora piacevano al barone e se li fece imbalsamare, come pure ibrida è la Gallina rossiccia con cresta semplice vicino alle due vecchiette.
La Gallina del disegno invece ha una bellissima coppa alta ed arrotondata, anche se anticamente disegnavano con i soli colori che avevano a disposizione e comunque diversi da come erano i colori dei Polli nella realtà, ma pure la forma con la coda abbastanza alta e le altre caratteristiche sono quelle.
[SM=g7422]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/6/2014 9:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non può essere che siano tutti meticci riconducibili allo stesso periodo
La gallina dove sono le signore è siciliana dei miei parenti che sono quelli della foto ,il colore del disegno è giusto .
Adesso ti svelo cosa è successo [SM=g7451]
Guarda il colore della tripolina originale di Alessio incrocia con le Madonie e ottieni le Siciliane .
La siciliana è derivata da polli locali x tripolina o no? [SM=g7519]
La tripolina è fulva ..... [SM=g7422]

OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/6/2014 9:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La tripolina è la terza foto .la prima è una linea di siciliane importate in Australia la seconda è una rara foto di Siciliane poi chiamate buttercup

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/6/2014 10:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cirasa72, 06/02/2014 21:45:

La tripolina è la terza foto .la prima è una linea di siciliane importate in Australia la seconda è una rara foto di Siciliane poi chiamate buttercup


Queste Buttercup creati in america dai nostri antenati Polli Siciliani autoctoni, non mi piacciono per niente e se li avessi io fossero da cucinare nel forno,come tutti gli altri ibridi che ho eliminato.
La Gallina a sinistra perniciata e bella,mentre il Gallo tripolino a destra ha gli orecchioni completamente bianchi,piedi gialli e comunque è completamente diverso da quello che avevo comprato io in una uccelleria di via Roma a Palermo nel 1978.
Anche il giovane Galletto siciliano della foto del libro di Ida Giavarini,(che erroneamente ci hanno scritto sotto gallina siciliana), ha un colore strano con petto rossiccio forse salmonato e che forse(era figlio di qualche Gallina perniciata)ed anche perchè il giovane Galletto imbalsamato,alla sua completa crescita doveva fare altri cambiamenti pure nel colore.
[SM=g7422]
[SM=g7398]

[Edited by Salvo Amico 2/6/2014 10:18 PM]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/7/2014 6:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Anche a me hanno dato dei polli simili alle siciliane come tripoline .
Io credo invece che questi di Alessio siano le vere tripoline .
Giustificano un sacco di cose come i tarsi verdi ,colore chiaro e scuro ecc.Ho altri documenti sulle Siciliane originali si dovrebbe riscrivere tutto compreso il libro della Giavarini [SM=g7452] ...

OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/7/2014 9:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il disegno sopra è uno stemma dei principi Galletti di San Cataldo CL.Questa famiglia ha fondato la città .
Questo è lo stemma il gallo coronato .
Hai capito perchè si chiamano coronate .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/8/2014 11:45 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ma certamente Giovanni,(lo avevo detto pure prima in altri argomenti) che i nostri vecchi contadini i nostri Polli Siciliani autoctoni originali delle nostre zone interne della Sicilia,(che non hanno niente a che vedere con quelli emigrati all'estero poi ritornati in Patria e fatti riconoscere tutti questi nuovi inutili colori mai esistiti prima), che li hanno da sempre chiamata Polli Coronati.
I nostri Polli Coronati autoctoni hanno colori e caratteristiche completamente diverse da quelli ibridati all'estero con altre razze,e quanto si dice (Fatti puramente casuali),questi Galli Siciliani Coronati sono raffigurati negli stemmi dei Principi di San Cataldo nostri compaesani.
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/8/2014 12:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cirasa72, 07/02/2014 18:08:

Anche a me hanno dato dei polli simili alle siciliane come tripoline .
Io credo invece che questi di Alessio siano le vere tripoline .
Giustificano un sacco di cose come i tarsi verdi ,colore chiaro e scuro ecc.Ho altri documenti sulle Siciliane originali si dovrebbe riscrivere tutto compreso il libro della Giavarini [SM=g7452] ...


Se hai questi documenti sulle nostre Galline e Galletti Siciliani, postali, ci faranno piacere a tutti. Posta pure le foto delle Tripoline di Alessio,(che come sappiamo benissimo),diversi millenni fà attraverso le nostre antichissime antenate Galline nostrane delle Montagne delle Madonie e Galli Tripolini provenienti dal nor Africa, hanno creato i Polli Siciliani creste a coppa (che inizialmente come tu dicevi erano come un fiore), e negli anni li hanno migliorati,selezionati ed allevati nelle nostre campagne quelli migliori,con le coppe più Coronate.
Sotto, alcune foto di Polli nostrani delle Montagne delle Madonie e Polli Coronati Siciliani.
Pace e bene a tutti gli amici appassionati della Gallina Siciliana.
[SM=g7422]

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/8/2014 12:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Se osservate bene la vecchia foto piccola nr. 10 di questo antico Galletto Siciliano,(dove per errore sotto ci hanno scritto gallina siciliana),foto pubblicata nel libro di Ida Giavarini, e la foto successiva nr. 11 della mia giovanissima Pollastra Siciliana Bruno-Perniciata scura, si nota benissimo che entrambi hanno lo stesso colore, come pure quello delle Galline nostrane delle Montagne delle Madonie con creste semplici ("loro antenate").
L'antica foto pubblicata nel libro di Ida Giavarini,dimostra ed è una importante testimonianza di come erano i colori dei nostri antichi Polli Siciliani e le loro caratteristiche.
[SM=g7452]
[SM=g7422]
[Edited by Salvo Amico 2/8/2014 12:59 PM]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
2/8/2014 5:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

la foto del libro della Giavarini dimostra che i meticci dei due colori
chiaro e scuro sono sempre esistiti .
Nelle foto dei tuoi polli si vedono galline chiare e scure, galli scuri di varia tonalità ,come li chiama qualcuno pasticci .
Molte antiche descrizioni parlano di colore bruno derivato dai nostri polli locali hai avuto sempre ragione sul colore molto scuro e si vede nei tuoi animali i tuoi animali sono originali e rispecchiano tutto quello che ho trovato in vecchi articoli e descrizioni .
PURTROPPO NON è COSI PER MOLTI ANIMALI SPARSI IN GIRO PER L'ITALIA E OLTRE, IBRIDATI CON LIVORNO E ALTRE RAZZE .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
2/8/2014 9:54 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quelli creati ed ibridati all'estero con livorno ed altre razze e con tutti questi nuovi colori non ci interessano. Io da parte mia,alleverò sempre e solo quelle nostrane da sempre vissute(" nella Madre Patria di Sicilia) e mai emigrate all'estero.
Si nel libro della Giavarini(come tu dici),qualcosa di sbagliato l'avranno pure scritto,oppure allora sarà stata informata male,come il peso di Kg. 3,000 per i Galli e 2,300 per le Galline e come hanno pure scritto, che i Polli Siciliani nella madre Patria era stata dichiarata estinta (leggi ed ingrandisci la foto copia sopra). Quando invece piccoli ceppi dei nostri Polli Siciliani autoctoni,noi pochi appassionati nelle nostre zone interne della Sicilia li abbiamo da sempre allevati e sono da sempre esistiti,ed i reali pesi sono di Kg. 1,900 - 2,200 per i Galli e Kg. 1,4OO - 1,600 per le Galline,poi i cento grammi in più o in meno sono pure ammessi.
Certamente e cosi',che antiche descrizioni parlano del colore bruno derivato dai nostri Polli Autoctoni e che i contadini questi due colori principali di tutte le razze di Polli locali di Sicilia,li hanno da sempre allevati insieme e in libertà, ed anche noi abbiamo continuato ad allevarli insieme questi colori, ma divisi razza per razza, e come abbiamo la possibilità di avere a disposizione diversi scompartimenti, questi due antichi colori li dobbiamo dividere,al fine di crearli tutti uguali.
[SM=g7422]
[SM=g7358]
[SM=g7452]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:02 AM. : Printable | Mobile | Regolamento | Privacy
FreeForumZone [v.6.1] - Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com