New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

proviamo a stilare una bozza di standard .

Last Update: 9/18/2014 12:44 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
3/14/2014 5:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

rimangono sempre questi problemi!
Colore Selvatico tipo araucana va bene ?
Dorato scuro non esiste e non si può selezionare o collo oro o perniciato .
cornetti minimo 6cm per i galli adesso va bene ?
10 cm X Corno nei Galli e 6 - 7 cm X Corno quello delle Galline adesso
mi sembra esagerato .
Peso 2,600 - 3,000 per i Galli e galline è esagerato se poi portano la coda scoiattolina è impossibile .
Portamento eretto? coda alta e petto in fuori ?

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/16/2014 7:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cirasa72, 14/03/2014 17:32:

rimangono sempre questi problemi!
Colore Selvatico tipo araucana va bene ?
Dorato scuro non esiste e non si può selezionare o collo oro o perniciato .
cornetti minimo 6cm per i galli adesso va bene ?
10 cm X Corno nei Galli e 6 - 7 cm X Corno quello delle Galline adesso
mi sembra esagerato .
Peso 2,600 - 3,000 per i Galli e galline è esagerato se poi portano la coda scoiattolina è impossibile .
Portamento eretto? coda alta e petto in fuori ?



Coda scoiattolina,ho detto anche coda a scoiattolo per intendere che queste tre razze di Polli locali di Sicilia, hanno tutte questa caratteristica di portare la coda abbastanza alta,oppure molto alta fino al collo, oltre alle colorazioni molto simili tra loro, e questo vuol dire che tutti i nostri Polli autoctoni di Sicilia,hanno avuto un'antica progenitrice comune.
Per quando riguarda i colori, (fino adesso li abbiamo chiamati come li hanno da sempre chiamati i vecchi contadini allevatori). Comunque va bene per quelli scuri chiamarli perniciati e quelli abbastanza più scuri chiamarli selvatici, mentre la colorazione della vecchia Gallina Cornuta con gli speroni, visto che ha un colore abbastanza diverso dai collo oro delle livornesi, credo che questo colore dobbiamo chiamarlo diversamente.
Come possiamo chiamarlo.
Osserva queste foto.
[SM=g7422]
[SM=g7358]

OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
3/16/2014 8:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La coda a scoiattolo in tutte le razze è un difetto ....tranne qualcuna credo ,sebright ,chabo .Queste razze sono leggere molto leggere e la forma a scoiattolo crea molti problemi di postura e credo di deposizione .La cornuta è un pollo medio più meno come le Siciliane sarebbe un peccato farlo diventare una nana.
Quelle chiare non sono un colore ,ho visto con la Siciliana questo colore può diventare altri colori ma non rimane nelle generazioni future .
Il colore più bello è il selvatico tipo araucana è facile da selezionare .
Il perniciato è più difficile posso provare a selezionarli .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/16/2014 8:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per quando riguarda le Cornute,quella con gli speroni e quelle dai colori selvatiche e perniciate sono abbastanza robuste, mentre quelle di colorazione indefinibile sono più leggere.
Anche se dicono che la coda a scoiattolo sarebbe un difetto e che la portano solo alcune razze leggere, le nostre razze autoctone di Polli locali di Sicilia, hanno avuto sempre questa caratteristica e sono abbastanza robusti.
Le Cornute sono più robuste delle Siciliane.
Bene la maggioranza delle Cornute si possono moltiplicare di colore selvatiche, ma anche il colore perniciato come le foto della giovane Gallina che ho postato poco fa è pure bello, anche se si devono conservare pure quelle del colore della vecchia Gallina con gli speroni e lunghe Corna.
Quelle di quella colorazione indefinibile,visto che sono più leggere, si possono lasciar perdere.
Della Giovane Gallina perniciata posto qualche altra foto che è bella, robusta ed ha pure lunghe Corna.
[SM=g7422]
[SM=g7344]
[SM=g7358]
[SM=g7352]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/16/2014 10:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vecchie tracce di Polli Cornuti
L'altro giorno dopo avere incontrato al Bar un vecchio amico in compagnia di un suo amico, ci siamo presi un bel caffè e contemporaneamente si parlava di Polli e di altri animali che sono le nostre passioni principali, ed una parola tira l'altra e parlando di Polli Cornuti, questo amico dell'amico mi riferiva che un suo amico contadino anziano ed abbastanza geloso delle sue cose, in una contrada del Nisseno aveva allevato nel suo pollaio un ceppo di Polli Cornuti. Pertanto gli ho chiesto se me lo poteva presentare, e dopo averlo contattato lui da solo e dopo avergli parlato di me che sono stato un vecchio veterano allevatore di questa razza dal lontano 1976,il contadino allevatore mi ha voluto conoscere.
L'altro giorno siamo andati ha trovarlo,e giunti nei pressi, dopo averlo contattato per telefono ci ha aperto il cancello che tiene sempre chiuso e ci ha fatto entrare,dopo averci offerto il caffè,ci ha fatto visitare il suo pollaio e permesso di scattare alcune foto sia hai suoi Polli di cui la maggioranza erano degli ibridi di diverse razze e tra i suoi Polli aveva pure un grosso Gallo Cornuto ibrido che ci ha permesso pure di fotografare mentre lo teneva tra le sue mani, ed alleva pure alcune Colombe nostrane.
Il contadino, raccontava che aveva allevato solo questa razza di Polli Cornuti per tantissimi anni che aveva ereditato dal padre ed il padre dal nonno, fino a circa cinque anni fà e dopo una strage volpina,era rimasto con una sola coppia, poi si fece cedere alcune Siciliane da un suo amico e contemporaneamente aveva comprato alcuni Polli commerciali in un mercato, li aveva allevati tutti insieme, e cosi' il suo Gallo originale dopo essersi accoppiato con tutte le Galline di altre razze, (poi la coppia originale erano morti di vecchiaia)e nel suo pollaio gli è rimasto questo Gallo ibrido delle foto sotto.
Pertanto.
Visto che è stato un vecchio allevatore per tantissimi anni di questa nostra razza nostrana endemica che aveva ereditato dal padre.
Visto che è stato sempre fedele alla vecchia tradizione e sopratutto visto che è compaesano dell'hinterland del Nisseno, e che si è dimostrato gentilissimo,affidabile ed una bravissima persona al 100/% e che vuole continuare ad allevare questa razza come ha fatto per tantissimi anni, questa mattina sono andato ha trovarlo e gli ho voluto regalare una giovane coppia dei miei Polli Cornuti,e mi ha assicurato che li moltiplicherà, dopodichè deve eliminare i suoi ibridi per dedicarsi di nuovo e solo a questa razza endemica come faceva per tantissimi anni prima.
Altre giovani coppie di questa razza,avantieri l'avevo pure regalati ad alcuni miei parenti ed altri amici ritenuti affidabili,sempre e solo dell'hinterland Nisseno.
Mentre per quando riguarda gli altri amici di altre zone,(come avevo detto prima in altri argomenti e come mi aveva detto è raccomandato di fare pure il vecchio contadino), il quale mi aveva detto di moltiplicare i figli del mio vecchio Gallo e delle sue tre Galline che mi aveva cedute, e dopo il riconoscimento ufficiale dei figli di questo ceppo di questa razza endemica originale, possiamo pure cederli anche ad altri amici di altri posti.
[SM=g7285]
[SM=g7422]
[SM=g7358]
[SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352]


OFFLINE
Post: 48
Post: 14
Registered in: 3/9/2014
Location: ALLUMIERE
3/16/2014 10:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Scusa Salvo che è quello nell' ultima foto?
Sembra una specie di nido...
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/16/2014 11:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

l'ultima foto è un nido di Gazza ladra che in questo periodo stanno ricostruendo.
Le Gazze ladre come tanti altri corvidi,ogni anno usano,rinnovano e ricostruiscono il loro vecchio nido dell'anno precedente,e per proteggersi e proteggere i loro piccoli da altri predatori alati più robusti, costruiscono sempre questi particolari e voluminosi nidi a cupola con una sola piccola entrata.
OFFLINE
Post: 108
Post: 106
Registered in: 2/16/2013
Location: ACQUAVIVA PLATANI
3/18/2014 9:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Prima di tutto saluto tutti gli amici del forum e mi scuso per la lunga assenza ma per adesso ho poco tempo da dedicare al forum... poi voglio ringraziare l amico Salvo peril bellissimo gallo cornuto che mi ha rregalato e a presto mettero le foto... dato che la vecchia leggenda dice che si possono cedere solo a persone affidabili sono doppiamente felice che Salvo mi ha fatto questo regalo... così vedremo insieme di salvaguardare questi bellissimi animali e quando saranno riconosciuti si potranno cedere ad altri amici...
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/19/2014 1:02 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Benissimo Salvo B.,come dice un vecchio proverbio,(la mattina si vede sempre il buongiorno), come le brave persone che si notano sempre dai loro comportamenti e per il rispetto che portano agli altri in tutte le cose.
Cmq. per gli amici seri, sinceri ed affidabili,sempre a disposizione e per qualsiasi cosa fatti sentire e tratta bene il giovane Gallo Cornuto.
Si,per quando riguarda gli altri amici al di fuori dell'hiterlant Nisseno, dopo il riconoscimento posiamo pure cederli.
[SM=g7422]
[SM=g7358]
[SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352]
[SM=g7452]




OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/21/2014 7:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Differenti Corna di 9 Galli Cornuti di Caltanissetta
Differenti Corna del vecchio Gallo e di 8 dei suoi figli giovani Galli Cornuti endemici delle nostre fattorie nissene.
[SM=g7422]
[SM=g7358]
[SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
3/23/2014 4:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Macchia bluastra nelle ali
Il vecchio Gallo Cornuto,ha nelle sue ali una particolare macchia bluastra come quella delle Anatre.
Inoltre è abbastanza mansueto e gli piace farsi trasportare dal Cane.
Osservate queste foto.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
9/15/2014 9:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

proposta di standard ,probabili errori meglio vedere quali sono .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
9/15/2014 10:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Va benissimo lo standard, però si deve fare qualche piccola correzione.
Per quando riguarda il peso dei Galli più robusti e da usare come riproduttori, i loro pesi variano da kg.2,600 - 3,OOO circa, mentre quello delle Galline 1,800 - 2,200 circa.
Cmq le selezioni si devono sempre continuare a fare e come riproduttori si devono sempre usare solo i migliori ed i più eccellenti con tutte le antiche caratteristiche della razza Endemica, sia per aumentare le loro lunghe Corna che il loro peso.
Robusto Gallo Corna di Bue e giovani pulcini con narici larghe e vistose.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
9/15/2014 10:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Altri esemplari ed i loro due colori per potere osservare meglio tutte le loro carattertistiche della razza.
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
9/15/2014 11:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il peso ho messo il medio poi si dovrebbe inserire il max e min .Per adesso anche sul colore e altri particolari è meglio non essere pignoli si tratta di polli in estinzione .

OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
9/18/2014 12:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Gallo Corna di Bue
Giovane Gallo Cornuto Corna di Bue 2013,due dei suoi fratelli, suo padre e sua madre, alcune Galline, alcuni dei suoi figli 2014, un suo vecchio antenato di circa tenta anni fa anch’esso Corna di Bue, ed un vecchio quadro dipinto con un Gallo Cornuto con un ciuffo di penne dietro la cresta e con la coda scoiattolina, ed un Tacchino.
Questo vecchio quadro dimostra che i Polli Cornuti sono da sempre esistiti.
Chissà quale potrebbe essere questo luogo con questo paesaggio, quella alta roccia e le due chiese?
[SM=g7422]
[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 3,134
Post: 2,172
Registered in: 12/24/2012
Location: CALTANISSETTA
Vice Amministratore
9/18/2014 12:15 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=g7398]
OFFLINE
Post: 2,625
Post: 1,346
Registered in: 12/23/2012
9/18/2014 12:44 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

è di Adriaen Collaert 1600 dovrebbe essere Anversa .

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:09 AM. : Printable | Mobile | Regolamento | Privacy
FreeForumZone [v.6.1] - Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com