Elenco di alcune varietà di alberi da frutto Siciliani .

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
cirasa72
00Monday, March 25, 2013 8:36 AM

Se conoscete qualche varietà non presente in elenco si può aggiungere.


ALBICOCCO BIANCA PRECOCE
2 ALBICOCCO DAMASCHINO GROSSO
3 ALBICOCCO GELATO BIANCO
4 ALBICOCCO FACCI RUSSA
5 ALBICOCCO PIRCUCU REGINA
6 ALBICOCCO VARCOCU FACCIAROTU
7 ALBICOCCO MINNULICCHIA
8 ALBICOCCO NOSTRACE
9 ALBICOCCO ALBICOCCA RAPISARDA
10 ALBICOCCO CRICOPA I TAULA
11 ALBICOCCO SCIDDATARO
12 ALBICOCCO NASIDI

PESCO (Prunus persica L. Batsch)
1 PESCO PESCO DOLCE
2 PESCO PESCO SBERGIO
3 PESCO S . VENERA
4 PESCO BIANCO PRECOCE
5 PESCO GIALLONE
6 PESCO MONTAGNOLA BIANCA
7 PESCO TABACCHIERA RUCCHEDDU
8 PESCO PERSICA DI VIGNA
9 PESCO SBERGIA
10 PESCO NETTARINA BIANCA ROSSA
11 PESCO TABACCHERA PRECOCE
12 PESCO MAIOLINO
13 PESCO SPACCARELLA
14 PESCO PESCA DELLA FIUMARELLA
15 PESCO PESCO SANGUINELLO
16 PESCO TARDIVA DI LEONFORTE
17 PESCO TUDIA
18 PESCO GIALLA MOAVERO
19 PESCO XIRBI (forse estinto)
20 PESCO STRISCIA
21 PESCO IMERA (forse estinto)

PERO (Pyrus communis L.)
1 PERO BASIRICCARU
2 PERO BUTIRRA D'ESTATE
3 PERO GAROFALO
4 PERO GENTILE BIANCOPRO 5 PERO IALOFURO
6 PERO IANCUZZA
7 PERO MAIOLINO
8 PERO MASTRONATALE
9 PERO MUSCATELLO BIANCO
10 PERO PAPALE
11 PERO PERO SETTEMBRINO
12 PERO PERO SPINELLA
13 PERO PERO UCCIARDONE
14 PERO PERO VERGOLESE
15 PERO PERO ZIA MICA
16 PERO PERO ZUCCHERO
17 PERO PIRA COSCIA
18 PERO PIRAZZOLO
19 PERO PIRAZZOLO DI S GIOVANNI
20 PERO PIRAZZOLO ESTIVO
21 PERO PIRAZZOLU TARDIVO
22 PERO PIRAZZULU NICU RUSSU
23 PERO PIRIDDRU MUSCAREDDRU
24 PERO PIRU SPINO
25 PERO PIRO ZUCCARINO
26 PERO PIRU FACCI RUSSI
27 PERO PIRU D'INVERNO
28 PERO BUTIRRA
29 PERO PIRU RUSSU
30 PERO PISCIAZZARU
31 PERO PUORCU
32 PERO SANAMALATI
33 PERO SANGIUANNARICA
34 PERO UCCIARDONE
35 PERO VASCIDDARU
36 PERO PUIRU MILINCIANA
37 PERO PIRU MACINELLA
38 PERO PERO MARGIAZZE
39 PERO IMPERIALE

MELOGRANO (Punica granatum L.)
1 MELOGRANO PRIMOSOLE
2 MELOGRANO DENTE DI CAVALLO
3 MELOGRANO NOTO
4 MELOGRANO ROSOLINI
5 MELOGRANO VALENTI
6 MELOGRANO VIOLETTO
7 MELOGRANO PG-CT1
8 MELOGRANO PG-CT6

KAKI (Diospyros kaki Thunb.)
1 KAKI KAKI S PIETRO GROSSO
2 KAKI KAKI PICCOLO KAK 3 KAKI LOTO SG
4 KAKI VANIGLIA
5 KAKI FARMACISTA HONORATI

AGRUMI (Citrus spp.)
1 AGRUMI CEDRO VOZZA VOZZA
2 AGRUMI POMO D'ADAMO CEDRATO
3 AGRUMI LIMONE LUNARIO
4 AGRUMI ARANCIO AMARO
5 AGRUMI ARANCIO BIONDO COMUNE
6 AGRUMI ARANCIO DOLCE SANGUIGNO
7 AGRUMI ARANCIO DOLCE SANGUINELLO
8 AGRUMI ARANCIO DOLCE MORO
9 AGRUMI ARANCIO DOLCE VANIGLIA APIRENO
10 AGRUMI MANDARINO AVANA
11 AGRUMI LIMONE CEDRATO PIRETTO
12 AGRUMI LIMONE CEDRATO SPADAFORA
13 AGRUMI TARDIVO DI CIACULLI
14 AGRUMI TAROCCO DAL MUSO
15 AGRUMI LIMONE INTERDONATO
16 AGRUMI FEMMINELLO ZAGARA BIANCA
17 AGRUMI FEMMINELLO SIRACUSANO

NESPOLO (Eriobotrya japonica Lindll)
1 NESPOLO NESPOLA DI GELA
2 NESPOLO NESPOLINO DOLCISSIMO
3 NESPOLO NESPOLA ROSSA O DI TRABIA
4 NESPOLO NESPOLO PIRU
5 NESPOLO VANIGLIA
6 NESPOLO NESPOLONE SANFILIPPARO
7 NESPOLO NESPOLONE NOSTRALE
8 NESPOLO GIOVANNI S
9 NESPOLO NESPULU RI 'MZITU
10 NESPOLO ZUCCARINA
11 NESPOLO MARCHETTO
12 NESPOLO DI TRABIA

SUSINO (Prunus domestica L. e specie affini)
1 SUSINO PRUNO CALECA
2 SUSINO RAPPARINO RUSSO
3 SUSINO PRUNA NUCIDDA
4 SUSINO MAROBOLO
5 SUSINO PRUNA I SCECCU
6 SUSINO PRUNA DI S. ANTONINO
7 SUSINO SANTU VITU
8 SUSINO PRUNU CIRASEDDU
9 SUSINO OCCHI I VOI
10 SUSINO OCCHI DI BUE
11 SUSINO PAPALE
12 SUSINO SAN PIETPOSUS 13 SUSINO RANCO' NERO
14 SUSINO RANCO' BIANCO
15 SUSINO SANACORE
16 SUSINO ARIDDU DI CORE
17 SUSINO PRUNO ROSA
18 SUSINO LAZZARINO
19 SUSINO PANTALEONE
20 SUSINO PRUNO DI VRUNO
21 SUSINO SANACORE TARDIVO
22 SUSINO RAPPARINO

PISTACCHIO (Pistacia vera L.)
1 PISTACCHIO CERASUOLA
2 PISTACCHIO BIANCA
3 PISTACCHIO TARDIVA DI SERRADIFALCO
4 PISTACCHIO GLORIA
5 PISTACCHIO SANTANGILISI (MASCHIO)

CARRUBO (Ceratonia siliqua L.)
1 CARRUBO LATINISSIMA
2 CARRUBO TANTILLO
3 CARRUBO PASTA
4 CARRUBO IBLA
5 CARRUBO RACEMOSA
6 CARRUBO SACCARATA

CILIEGIO (Prunus avium L. e specie affini)
1 CILIEGIO MAIOLINA
2 CILIEGIO DONN'ANTONI
3 CILIEGIO RAFFIUNA
4 CILIEGIO GABBALADRI
5 CILIEGIO MINNULARA
6 CILIEGIO ACQUA VENA
7 CILIEGIO CAPPUCCIA
8 CILIEGIO BIANCA
9 CILIEGIO MARANA
10 CILIEGIO IANCHEDDA
11 CILIEGIO CIRASI MODDI
12 CILIEGIO CILIEGIO DURO BIANCO
13 CILIEGIO CIRASA MAIULINA
14 CILIEGIO AMARENA

MELO (Malus communis L.)
1 MELO LAPPEDDA
2 MELO IANCHEDDI
3 MELO GELATO
4 MELO MALIDECI
5 MELO GELATO COLA
6 MELO LAPPUNIMLO 7 MELO PUMU SANGIUVANNARU
8 MELO PUMU SALIGNO
9 MELO MELO D'INVERNO
10 MELO PUMIDDU DI SALEMI
11 MELO PUMA LUMANCEDOLA
12 MELO PUMA PRECOCE
13 MELO PUMMU BARRILE
14 MELO AUSTINA BIANCA
15 MELO MIRARECLA
16 MELO PUMU PATATA
17 MELO PUMU RUSSU DI SALEMI
18 MELO PUMMU RUSSULIDDI DOLCE
19 MELO AGOSTINI
20 MELO S.GIOVANNI ZUCCAREDDU
21 MELO ROSSO PICCOLA
22 MELO PUMA DEPPEDOLI
23 MELO CIRINO
24 MELO MELO CHIAPPUTO
25 MELO MONTAGNISI
26 MELO PUMA DURO

FRAGOLA (Fragaria spp.)
1 FRAGOLA FRAGOLA DI MALETTO
2 FRAGOLA FRAGOLINA DI RIBERA (cerco)
3 FRAGOLA FRAGOLINA MONTE CEDRO
4 FRAGOLA FRAGOLINA DI MALETTO

FICO (Ficus carica L.)
1 FICO FICA PALAMITANI
2 FICO I MENNU
3 FICO FICA TAVOLINU
4 FICO SUTTUNI
5 FICO BUGGISI
6 FICO FICA I PRACI
7 FICO FICA CATALANISCHI
8 FICO MOSICA
9 FICO BIFARARA
10 FICO MINNA DI VACCA
11 FICO CARCI CAMA'
12 FICO FICO ZICHECAI
13 FICO MINNI DI SCIAVA
14 FICO FICATTATA
15 FICO FICAZZARA BIANCA
16 FICO BIFARIGNA PAULINA
17 FICO GHISOTTA
18 FICO FICU NATALINA
19 FICO FICO TRE VOLTE
20 FICO FICO PITINISI
21 FICO SCAVUZZIFICO
22 FICO DOTTATO BIANCO
23 FICO CATINALISI NERO
24 FICO MULINCIANA VERDE
25 FICO ATTATO
26 FICO MESSINESE
27 FICO MUCCIUSA
28 FICO RATTAROLA

VITE DA TAVOLA (Vitis vinifera L.)
1 VITE DA TAVOLA UVA FRAGOLA
2 VITE DA TAVOLA COSTARISA
3 VITE DA TAVOLA PIUNASTRO BIANCO
4 VITE DA TAVOLA PIUNASTRO NIVURU
5 VITE DA TAVOLA PIUNASTRO ROSA
6 VITE DA TAVOLA ALIVEDDA
7 VITE DA TAVOLA ZUBBIBBU
8 VITE DA TAVOLA CUNNIOLA
9 VITE DA TAVOLA CORI I PALUMMA

MANDORLO (P. amygdalus L.)
1 MANDORLO SCUMMISSA
2 MANDORLO PIZZUTA D'AVOLA
3 MANDORLO FASCIONELLO
4 MANDORLO RAPPARINO
5 MANDORLO GIARDINELLO
6 MANDORLO NIVERA SELVAGGIA
7 MANDORLO VINCI A TUTTI
8 MANDORLO AMARA
9 MANDORLO MOLLESE 2
10 MANDORLO FELLAMASA
11 MANDORLO BUSCEMI
12 MANDORLO CAVALERA
13 MANDORLO CAVALERA DI NARO
14 MANDORLO DON PITRINO
15 MANDORLO NERONE
16 MANDORLO FASTUCHINA
17 MANDORLO MOLLESE GRANDE
18 MANDORLO ROMANA
19 23 Chiamata proprio ventitrè
FICODINDIA (Opuntia ficus indica L. Mill)
1 FICODINDIA BIANCA
2 FICODINDIA GIALLA
3 FICODINDIA ROSSA
4 FICODINDIA BIANCA TRUNZARA
5 FICODINDIA GIALLA TRUNZARA
6 FICODINDIA ROSSA TRUNZARA
Salvo Amico
00Tuesday, March 26, 2013 6:01 PM
Ficodindia
Oltre a quelle che hai descritto esistono diverse altre varietà di ficodindia.
A Roccapalumba (PA),dal 19 al 21 ottobre di ogni anno si festeggia la “Sagra del Ficodindia”,laboratori del gusto e degustazioni di alcuni prodotto al ficodindia. Sono andato l’anno scorso e notavo che i ficodindia che avevano in vendita in occasione della festa ,erano diversi e più grossi degli altri delle nelle nostre zone.
Inoltre i fiori di ficodindia hanno proprietà diuretiche ed antinfiammatorie,si fanno bollire nell’acqua calda 5 cucchiai in un litro di acqua,si filtra e si beve il brodo 2 tazze al giorno.
Esistono varietà senza spine nei frutti,quelli abbastanza spinosi con grosse spine e queste piante a volte si usano come rinchiere antiladro impenetrabili ed altre varietà senza semi.Di quest'ultimi l'anno scorso mi hanno cedute alcune pale.
ficodindia spinosa [SM=g7398] [SM=g7422]
Salvo Amico
00Tuesday, March 26, 2013 6:21 PM
Fichi di diverse varietà
Ma certamente,alberi di Fichi ne esistono diverse varietà.
Io nel periodo estivo quanto strada facendo osservo questi alberi carichi di frutti, oltre ha gustarne alcuni, mi segnalo i posti e poi nel periodo favorevole vado ha prendere alcuni rametti e li innesto a spacco inglese.Il periodo perfetto e più favorevole per innestare queste piante sul selvatico oppure su altre varietà che non ci interessano e dal 25 marzo al 10 aprile.
In questi giorni,devo andare ha farmi cedere alcuni innesti di alcune varietà di Fichi giganti coltivate da un mio parente,di cui una varietà abbastanza gigante bianca ed altre 2 varietà nere.
Questa varietà di Fico Fica Calanischi dell'elenco sopra,per caso che è una varietà locale del nisseno?
[SM=g7422]
cirasa72
00Tuesday, March 26, 2013 7:56 PM
Re: Fichi di diverse varietà
Salvo.A, 26/03/2013 18:21:

Ma certamente,alberi di Fichi ne esistono diverse varietà.
Io nel periodo estivo quanto strada facendo osservo questi alberi carichi di frutti, oltre ha gustarne alcuni, mi segnalo i posti e poi nel periodo favorevole vado ha prendere alcuni rametti e li innesto a spacco inglese.Il periodo perfetto e più favorevole per innestare queste piante sul selvatico oppure su altre varietà che non ci interessano e dal 25 marzo al 10 aprile.
In questi giorni,devo andare ha farmi cedere alcuni innesti di alcune varietà di Fichi giganti coltivate da un mio parente,di cui una varietà abbastanza gigante bianca ed altre 2 varietà nere.
Questa varietà di Fico Fica Calanischi dell'elenco sopra,per caso che è una varietà locale del nisseno?
[SM=g7422]



Da qualche anno cerco una varietà specifica nissena detta "incurunati" di forma rotonda, buccia verde che sfuma nel violaceo e una caratteristica spaccatura alla sommità (la corona, appunto)questa varietà è molto grossa e se si fa un taglietto sotto si spacca in due.
Della zona Nissena sono le ficazzane bianche .
Oggi sono stato in un contadino per le marze ,ma purtroppo il l'albero
è scomparso .
Non conosco la Calanischi ,purtroppo i nostri contadini conoscono solo le bifare ,e per i nomi si affidano ai colori .
Una precisazione sul fico selvatico ,(caprificus) fico per capre ,l'innesto è buono solo su terreni aridi ,invece per terreni buoni conviene mettere direttamente la varietà interessata ,quello selvatico
nelle vicinanze è utile per l'impollinazione ,che avviene tramite un insetto che penetra all'interno ,chi si trova in una giornata di caldo
metà giugno nei pressi di un fico selvatico ha sicuramente notato degli insetti minuscoli che si infilano da tutte le parti .
Per aumentare la pezzatura basta tagliare un ramo selvatico metterlo in un sacchetto di plastica e appenderlo al proprio fico .
Se conosci qualcuno che ha questa due varietà l'andiamo a prendere
cirasa72
00Tuesday, March 26, 2013 8:09 PM
Il pistacchio tardivo di Serradifalco è diventato molto raro [SM=g7422]
Salvo Amico
00Wednesday, March 27, 2013 1:36 PM
Re:
cirasa72, 26/03/2013 20:09:

Il pistacchio tardivo di Serradifalco è diventato molto raro [SM=g7422]


Per quanto riguarda il pistacchio,ne esistono diverse varietà e la maggioranza sono quelli con la buccia del frutto chiuse.
A San Cataldo,diversi anni fà un vecchietto mi aveva ceduti degli innesti di alcune varietà che lui chiamava: Pizzurella,Cupana e Bianca, li ho innestati e di queste tre varietà solo due sono attecchite sul Terebinto selvatico,la Pizzutella e la Bianca.
Un'altro contadino mi ha ceduti degli innesti della varietà che loro chiamano Spaccata(cioè con la buccia dove è contenuta la polpa del frutto aperta),ed infatti di questa varietà dal frutto abbastanza grosso, ne sono attecchite 5 piante ed hanno incominciato a produrre i primi grossi frutti.
Cmq se hai piante selvatiche di Terebinto e ti interessa innestarle,ti posso cedere gli innesti di queste varietà
[SM=g7422]
[SM=g7398]


Salvo Amico
00Wednesday, March 27, 2013 2:01 PM
Fichi di diverse varietà
L'avevo sentito dire dai miei nonni che se nei pressi delle piante di Fichi domestici vi è un Fico selvatico (caprificus)quest'ultimo serve per l'impollinazione è ci producono frutti più grossi.Pertanto conviene procurarsi una piantina di Fico selvatico e piantarla al centro delle nostre piante domestiche,cosi' saranno tutte impollinate.
Oltre alle numerose varietà di grosse Bifere sia nere che bianche,io conosco bene i Fichi Dottati dal frutto verde ed gli Incoronati dai frutti violacei e se ti interessano gli innesti di queste varietà fai un fischio.
Altri esempi di innesti.
[SM=g7398]
cirasa72
00Wednesday, March 27, 2013 8:51 PM
Certo che mi interessano ....ho lo stazio e provo a mettere molte varietà ,tanto i fichi non si sprecano ,le capre ne vanno matte .
I pistacchi sono difficili da innestare un mio parente ne ha molte varietà ,ho provato a innestare ,qualcuno ha preso ma in estate è morto
Salvo Amico
00Wednesday, March 27, 2013 9:38 PM
Re:
cirasa72, 27/03/2013 20:51:

Certo che mi interessano ....ho lo stazio e provo a mettere molte varietà ,tanto i fichi non si sprecano ,le capre ne vanno matte .
I pistacchi sono difficili da innestare un mio parente ne ha molte varietà ,ho provato a innestare ,qualcuno ha preso ma in estate è morto


Per quanto riguarda gli innesti di Fichi,Carrube e Olive attecchiscono il 6O%,mentre i Pistacchi sono più difficili e ne attecchiscono circa il 10%,tranne che gli innesti li fa una persona abbastanza esperta.Mentre le Mandorle,Prugne,Albicocche,Pesche,Pere,Mele,Azzeruoli,Sorbe ecc. attecchiscono tutti al 100%.
Cmq per quanto riguarda gli innesti dei fichi Dottati,Incoronati e del Pero rosso,domani te li lascio dove siamo rimasti.
[SM=g7422]

Salvo Amico
00Saturday, March 30, 2013 3:29 PM
Sorbe giganti
Esistono diverse varietà di Sorbo domestico (Sorbus Domestica).
L'albero del Sorbo si può fare alto 10-15 metri secondo il tipo di terreno ed i suoi fiori sono ghiotte dalle api,i frutti sono dei piccoli pomi di 2-4 centimetri giallo-rossastri e poi bruni alla maturazione.
Le Sorbe si raccolgono acerbe con tutto il grappolo e si lasciano maturare all'ombra possibilmente appese oppure sistemati all'interno di una cassetta.
Ne esistono diverse varietà domestiche,oltre a quelli selvatici come il Sorbo montano(Surbus Aria) ed il Sorbo degli uccellatori (Sorbus Aucuparia),quest'ultimo produce dei piccoli frutti di cui ne sono ghiotti diversi uccelli.
Sotto,foto di una varietà di Sorbo gigante da me coltivata dai grossi fruti come le noci.
[SM=g7398]
Crestillo
00Tuesday, April 2, 2013 11:41 AM
Io ho acquistato il pero siciliano Varietà "Faccia di donna"
Per ora è un astone appena fa i frutti li fotografo. Ciao
Salvo Amico
00Friday, April 12, 2013 4:28 PM
Re:
Crestillo, 02/04/2013 11:41:

Io ho acquistato il pero siciliano Varietà "Faccia di donna"
Per ora è un astone appena fa i frutti li fotografo. Ciao


Bene Alessio,questa varietà di Pero non è tra le mie conoscenze.
Fai delle foto appena fa i frutti e poi mi cedi e mi spedisci gli innesti.
[SM=g7422]


Enrico(12) facciabianca
00Wednesday, May 22, 2013 8:12 PM
Io ho appena piantato un Fico bicolore, cultivar panascè è originaria della Liguria e ha legno e frutti bicolori, bianchi e verdi. È j a chimera geneticamente

Enrico(12) facciabianca
00Wednesday, May 22, 2013 8:15 PM
Enrico(12) facciabianca
00Wednesday, May 22, 2013 8:17 PM
ho anchs un pero cocomerino (polpa rossa e buccia verde), una marasca nera e un castagn marrone di Marradi oltre che albicocca Aurora, albicocca viillo e gelsi bianchi e neri.
Salvo Amico
00Thursday, May 23, 2013 12:08 AM
Re:
Enrico(12) facciabianca, 22/05/2013 20:17:

ho anchs un pero cocomerino (polpa rossa e buccia verde), una marasca nera e un castagn marrone di Marradi oltre che albicocca Aurora, albicocca viillo e gelsi bianchi e neri.


Benissimo Enrico,quando questi tuoi alberi faranno i loro frutti e sono maturi,posta le foto,cosi' possiamo osservarli per vedere se sono pure tra le nostre conoscenze.
[SM=g7422]


Salvo Amico
00Thursday, May 23, 2013 6:48 PM
Re:
Enrico(12) facciabianca, 22/05/2013 20:12:

Io ho appena piantato un Fico bicolore, cultivar panascè è originaria della Liguria e ha legno e frutti bicolori, bianchi e verdi. È j a chimera geneticamente



Enrico,sono davvero particolari questi fichi bicolore bianchi e verdi mai visti.
Quando l'albero ti fruttifica poste le foto.
Di fichi ne esistono tantissime varietà di cui diversi nostrani delle nostre regioni italiane,oltre a quelli esteri e man mano che a volte li osservo strada facendo,mi segnalo il posto con qualche foto e poi nel periodo adatto vado ha prendere gli innesti e solo cosi' possiamo essere sicuri della varietà che fruttifica,anche perchè i fichi come tanti altri alberi da frutto,la maggioranza sono innestati su portinnesti selvatici in quanto sono molto più resistenti.
[SM=g7422]

Enrico(12) facciabianca
00Thursday, May 23, 2013 9:01 PM
Si si, a breve posto le foto! :)
Salvo Amico
00Wednesday, July 3, 2013 10:03 PM
Pero varietà Sette in Bocca
Oggi sono andato ha raccogliere un'altro po di origano dove una volta avevano un'abitazione rurale i miei nonni,ed ho potuto osservare il piccolo frutteto invaso completamente dai rovi,che non si riesce più ha passare e dove ci regnano diversi Conigli selvatici in quanto queste macchie ci hanno sempre dato cibo è riparo,mentre in tutti gli alberi invasi anche dall'edera,ci nidificano diversi colombacci,tortore ed altri uccelli.
Nel frattempo ho potuto pure osservare la vecchia casa con il tetto caduto è distrutta,ma ancora in ottime condizioni vi era un'antica pianta di Pero varietà "Sette in Bocca".Questi piccoli frutti di cui sicuramente pure conoscete,i vecchi contadini allora li avevano battezzati cosi' per le loro piccole dimensioni e che ha differenza delle alte varietà di pere più grandi,una persona per riempirsi la bocca ci deve mettere all'interno sette di questi piccoli è gustosi peretti.
Alcune foto della pianta di Pero Sette in Bocca,dei piccoli frutti e dell'antico frutteto ubicato vicino ad una roccia,ora invasa da rovi,edera e tante altre piante selvatiche.
[SM=g7398]
Enrico(12) facciabianca
00Wednesday, July 3, 2013 11:28 PM
Oh Salvo che bella casa e che malinconia...avrei voluto vederla nel pieno della sua vita, con tanta gente intorno, frutteto e tantissimi polli tradizionali locali siciliani a pascolare liberamente! Che bello che doveva essere! Dove si trova questa casa? È davvero bellissima, che peccato che sia decaduta

Hai innestato quella varietà di pero?
Salvo Amico
00Thursday, July 4, 2013 1:16 AM
Re:
Enrico(12) facciabianca, 03/07/2013 23:28:

Oh Salvo che bella casa e che malinconia...avrei voluto vederla nel pieno della sua vita, con tanta gente intorno, frutteto e tantissimi polli tradizionali locali siciliani a pascolare liberamente! Che bello che doveva essere! Dove si trova questa casa? È davvero bellissima, che peccato che sia decaduta

Hai innestato quella varietà di pero?


Diversi anni fà,era una bella casa di circa 100 mq. più vi erano le altre piccole case per l'alloggio degli animali da cortile,di cui alcuni Polli locali di Sicilia,Tacchini nostrani siciliani grigi ora quasi estinti ed ancora non riconosciuti,Colombi,Conigli e Cani di Mannara per la guardia contro i ladri e contro i predatori selvatici, più vi era un vigneto dalle bellissime e diverse pregiate uve antiche ed una casa-parmento,dove si macinava e calpestata con i piedi lavati e con gli scarponi l'uva e si produceva un'ottimo è gustoso vino conservato nelle antiche botti di rovere e di castagno,mentre adesso non solo non esiste più quel bellissimo vigneto,ma nemmeno quella bellissima casa-parmento cantina.
In tutte le fattorie rurali ci abitavano tantissime famiglie e lavoravano tutti uomini e donne,ognuno con i suoi compiti e le donne oltre a cucinare,accudire i figli e gli animali domestici, collaboravano pure con gli uomini in tutti i lavori agricoli.
Perchè oggi l'agricoltura è quasi tutta abbandonata ed i tanti giovani di oggi non vogliono più fare questo mestiere?
1° perchè non vi e più convenienza in quanto i nostri prodotti agricoli sono pagati ha basso prezzo e vi è tanta concorrenza di prodotti stranieri importati nel nostro paese.
2° perchè i concimi agricoli e la manodopera meccanizzata con l'aumento del carburante sono saliti alle stelle,con l'euro hanno pure diminuito i contributi agricoli e tutte le altre cose sono lievitate a dismisura e senza più controlli,in quanto con il passaggio dalla lira all'euro, come se avessero dimezzato i nostri soldi è qualsiasi cosa compriamo è salita alle stelle,tantissimi giovani uomini e donne non ne vogliono più sapere di agricoltura e di collaborare con i loro compagni, poi ci voleva pure questa nuova sbagliata politica,che non solo hanno rientrodotta l'i.m.u.,ma l'anno pure applicata per i vecchi fabbricati rurali che abbiamo ereditato e ci fanno pagare la tassa come seconda casa e pertanto visto che si deve pagare questa ingiusta è sbagliatissima tassa, tanti agricoltori moderni che hanno ereditato questi vecchi fabbricati rurali,preferiscono fare cadere a pezzi questi antiche è bellissime costruzioni rurali,che sono i ricordi dei nostri avi e la nostra storia dell'agricoltura e non pagare questa ingiusta è maledetta tassa e se li devono rosicchiare i sorci a chi la rientrodotta ed ha chi l'ha inventata per la prima volta. Fosse una cosa giusta se togliessero per sempre la tassa sulla prima casa e su tutti i fabbricati rurali che abbiamo ereditato e che si continua ad ereditare, specialmente in quelli terreni lontani dal centro urbano, dove si continuano ha fare lavori di agricoltura ed allevare diversi animali da cortile.
Pertanto mettendo tutte queste cose insieme,tutto si abbandona e tutto si fa continuare ha distruggere e la disoccupazione è salita pure alle stelle e continuerà ad aumentare sempre di più.
Per quanto riguarda questa varietà di pero "Sette in Bocca",farò gli innesti tra gennaio e febbraio con il vecchio sistema e gli innesti di pero attecchiscono tutti.
[SM=g7422]




Enrico(12) facciabianca
00Thursday, July 4, 2013 10:37 AM
Arriverà mai una politica giusta? Tu Salvo hai molta più esperienza e saggezza di me, dimmi ma anche una volta era cosi la politica? C'è l'hanno rubata la felicità allora assieme ai soldi.
È una cosa che mi fa salire una gran rabbia, ho paura che a causa loro e delle grandi lobby non riesca a essere più libero, perché i soldi ti schiavizzano 2 volte, se ne hai troppi e se ne hai troppo pochi.

Che fine farà la nostra agricoltura e economia? Dovremmo chiudere le porte ai cinesi e compagnia bella e creare un unico mercato tra paesi occidentali che elimini quei paesi dove il lavoro viene sfruttato con la schiavitù.
Salvo Amico
00Thursday, July 4, 2013 2:23 PM
Re:
Enrico(12) facciabianca, 04/07/2013 10:37:

Arriverà mai una politica giusta? Tu Salvo hai molta più esperienza e saggezza di me, dimmi ma anche una volta era cosi la politica? C'è l'hanno rubata la felicità allora assieme ai soldi.
È una cosa che mi fa salire una gran rabbia, ho paura che a causa loro e delle grandi lobby non riesca a essere più libero, perché i soldi ti schiavizzano 2 volte, se ne hai troppi e se ne hai troppo pochi.

Che fine farà la nostra agricoltura e economia? Dovremmo chiudere le porte ai cinesi e compagnia bella e creare un unico mercato tra paesi occidentali che elimini quei paesi dove il lavoro viene sfruttato con la schiavitù.


Una volta la politica era più seria,tutta la gente vede ed osserva questa nuova politica che si deve riformare,innanzitutto con le preferenze di tutti i cittadini e che dobbiamo stabilirlo noi ha chi fare sedere alla camera ed al senato democraticamente e non come fanno adesso, che ci mettono ha chi ci pare è piace è noi dobbiamo solo votare per il simbolo del partito.
L'entrata in Europa,il passaggio dalla lira all'euro,l'accoglienza e l'integrazione di tutti questi stranieri invasori di religioni e tradizioni diverse e che non rispettano nemmeno le nostre antiche tradizioni in casa nostra e tanti di loro vengono ha delinguere e con le leggi abbastanza democratiche che abbiamo nel nostro paese,non paga mai nessuno e che se la vengono ha spassare a farsi la villeggiatura con il sussidio che ci danno,insomma ha fatto bene la Svizzera che si è rimasta autonoma e li i cittadini nella loro casa se la passano meglio di noi.
Se vi è qualche altro utente che vuole dare i suoi pareri su questo argomento (entro i limiti) può pure farlo.
[SM=g7422]


Enrico(12) facciabianca
00Thursday, July 4, 2013 8:24 PM
Io vorrei sapere chi ci guadagna a rovinare il paese cosi.. perché passi tuttoma nel momento in cui gli stranieri sono un costo (vedi sanità, scuola, lavoro Nero esentasse ecc...) CHI ma soprattutto COME ci guadagna a disintegrare il paese? Saranno mica il sentimentalismo siamo tutti buoni bravi e accoglienti cazzate! Vorrei vederli sul lungomare di Rimini o a Pesaro , dove sono tutte prostitute dell'est, dove girano veleni più assurdi dove la gente si ammazza a vicenda dove ci sono i clan e le bande dove c'è una festa (la notte rosa) in cui il comune guadagna apposta sulla vendita sfrenata di alcol ai ragazzi e giovani che in una notte si bevono mezza Russia di wodka! E spaccano tutto! Senza contare il commercio illegale di alcol! Sempre sui giornali c'è un bel arresto il giorno dopo! È vergognoso!
Enrico(12) facciabianca
00Thursday, July 4, 2013 8:28 PM
Ecco, non mi invento niente!

www.altarimini.it/News48086-notte-rosa-commercio-abusivo-montagna-di-sequestri-della-polizia-munici...


Non sono contro il divertimento, ma contro il non divertimento! E ubriacarsi non è divertente, specie se hai 14 anni!
cirasa72
00Friday, July 5, 2013 12:15 AM
cirasa72
00Thursday, July 25, 2013 9:14 PM
Questa mi è stata regalata non l'avevo mai visto.
Spero di avere l'innesto
Salvo Amico
00Friday, July 26, 2013 1:45 PM
Deve essere una pera rossa con la forma di una nespola giapponese.
[SM=g7369] [SM=g7153]
SalvatoreBarbaro Trusso
00Monday, November 25, 2013 12:39 AM
Re: Sorbe giganti
[POSTQUOTE][QUOTE:121674448=Salvo.A, 30/03/2013 15:29]Esistono diverse varietà di Sorbo domestico (Sorbus Domestica).
L'albero del Sorbo si può fare alto 10-15 metri secondo il tipo di terreno ed i suoi fiori sono ghiotte dalle api,i frutti sono dei piccoli pomi di 2-4 centimetri giallo-rossastri e poi bruni alla maturazione.
Le Sorbe si raccolgono acerbe con tutto il grappolo e si lasciano maturare all'ombra possibilmente appese oppure sistemati all'interno di una cassetta.
Ne esistono diverse varietà domestiche,oltre a quelli selvatici come il Sorbo montano(Surbus Aria) ed il Sorbo degli uccellatori (Sorbus Aucuparia),quest'ultimo produce dei piccoli frutti di cui ne sono ghiotti diversi uccelli.
Sotto,foto di una varietà di Sorbo gigante da me coltivata dai grossi fruti come le noci.
[SM=g7398]
[/QUOTE][/POSTQUOTE]

Miracolo ! ho cercato questa varieta' di sorbe per diversi anni e adesso la ritrovo su questo forum, grazie a te Salvo.
Avevo una piccola pianta di queste sorbe giganti, piantato sul limitare della mia proprieta purtroppo.. ,(l'albero, me lo ricordo da piccolo, non si é mai fatto molto grande ) innestato da mio nonno che probabilmnte aveva portato gli innesti dalla zona di Catania dove lui andava a lavorare. Un incendio nel terreno vicino lasciato incolto l'ha fatto seccare una decina di anni fa', e da allora che cerco di rintracciare qualcuno che ha questa varieta' che ricordo squisita e delicata come polpa, senza la farinosita' delle comuni sorbe. Salvo.A sarebbe possibile avere qualche marza di questo sorbo che tu hai ?

ciao
Salvatore Barbaro
Sant'Agata di militello ME

Salvo Amico
00Monday, November 25, 2013 6:32 PM
Re: Re: Sorbe giganti
SalvatoreBarbaro Trusso, 25/11/2013 00:39:



Miracolo ! ho cercato questa varieta' di sorbe per diversi anni e adesso la ritrovo su questo forum, grazie a te Salvo.
Avevo una piccola pianta di queste sorbe giganti, piantato sul limitare della mia proprieta purtroppo.. ,(l'albero, me lo ricordo da piccolo, non si é mai fatto molto grande ) innestato da mio nonno che probabilmnte aveva portato gli innesti dalla zona di Catania dove lui andava a lavorare. Un incendio nel terreno vicino lasciato incolto l'ha fatto seccare una decina di anni fa', e da allora che cerco di rintracciare qualcuno che ha questa varieta' che ricordo squisita e delicata come polpa, senza la farinosita' delle comuni sorbe. Salvo.A sarebbe possibile avere qualche marza di questo sorbo che tu hai ?

ciao
Salvatore Barbaro
Sant'Agata di militello ME



Ma certamente Salvatore,se tra il mese di febbraio-marzo e comunque prima della fioritura ti trovi ha transitare da queste zone,ti fai sentire qualche giorno prima e posso cederti le marze. Gli innesti delle Sorbe domestiche si fanno sul selvatico,oppure anche sul cotogno.
Come abbiamo detto,di Sorbe ne esistono diverse varietà ed oltre alla grossa varietà che ho innestato nel mio terreno,ne esistevano nelle mie zone pure diverse piante di altra varietà gigante e di diversa forma piriforme,ma purtroppo negli anni quell'altra antica varietà tramite gli incendi è andata distrutta,ma ne esistono tante altre varietà ma dai frutti più piccoli.
[SM=g7422]
Nell'elengo ho aggiunto la 23 diffusa nel Nisseno

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:48 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com