00 11/11/2014 11:12 PM
Si Antonio
Conosco benissimo questa pianta,nelle nostre zone del Nisseno ne cresce tantissima spontanea sopra le fessure delle rocce, (anche se io non l'ho mai usata), ma dicono che fa bene è serve per sciogliere i calcoli ed è un'ottima pianta medicinale per tante altre cose.
Si spella la radice, si fa bollire e si beve il brodo addolcito con il miele.